Palazzo Petrucci Napoli

Cercherò di essere il più salomonico possibile in questa recensione, anche se sarà molto difficile, perché la sensazione che hai quando ti siedi è: casa. Sono stato a Piazza S. Domenico Maggiore. Ma ora che si trova sotto casa mi ritengo ancora più fortunato. Location da favola, perché, gustare i piatti dello Chef Lino Scarallo guardando Palazzo Donn’ Anna, non è cosa da tutti i giorni. Il servizio è eccellente. Lo staff ti coccola nel vero senso della parola e ti suggeriscono abbinamenti e digestivi di alto livello. Vogliamo parlare dei menù? Variano, ma lasciano spazio ai cavalli di battaglia del Maestro come la pastiera scomposta o la lasagnetta di gamberi e mozzarella. I piatti non solo sono belli otticamente, come il piatto di pesce con la frutta, ma sono veramente gustosi, delicati, frutto di una lunga ricerca e soprattutto preparati con materie prime di eccellenza. Ultimamente hanno inaugurato una nuova sala per l’aperitivo, con la complicità di Donatella Bernabo’ e Wine & the City ed è stato uno degli eventi più suggestivi di tutto il calendario della manifestazione. Tornarci è sempre un piacere.

I will try to be as Solomonic as possible in this review, although it will be very difficult, because the feeling you have when you sit down is: home. I’ve been to Piazza S. Domenico Maggiore. But now that he is at home I consider myself even more fortunate. Fabulous location, because, tasting the dishes of Chef Lino Scarallo looking at Palazzo Donn ‘Anna, is not something for every day. The service is excellent. The staff pampers you in the true sense of the word and suggest high-end combinations and digestives. We want to talk about the menus? They vary, but leave room for the Master’s battle horses like the sprawled pastiera or the shrimp and mozzarella lasagnetta. The dishes are not only optically beautiful, like the fish dish with fruit, but they are really tasty, delicate, the fruit of a long search and above all prepared with excellent raw materials. Lately they have inaugurated a new room for the aperitif, with the complicity of Donatella Bernabo ‘and Wine & the City and it has been one of the most evocative events of the whole event calendar. Getting back is always a pleasure.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...